Newsletter

Name:
Email:

Fluide Risonanze approda a Rimini...

 

Dopo tre anni di irrefrenabile attesa finalmente esce il mio secondo CD Fluide Risonanze composto e arrangiato per quartetto (flauto, violino, violoncello e pianoforte). Provengo da un CD solo piano Volo di Gabbiani (2005) che, a parte il lavoro di scrittura e incisione, non mi ha richiesto particolari attenzioni.

Al contrario, Fluide Risonanze ha avuto bisogno di maggiori cure, prima e dopo la nascita; dalla scrittura, dovendo concepire quattro strumenti come uno fusi in un'unica idea musicale che fosse armonica e palpabile dall'anima, all'incisione e poi alla realizzazione vera e propria che ha impiegato tre anni per venire alla luce.

Volo di Gabbiani è stata un'autoproduzione e non ha avuto perciò l'impegno di un'etichetta che invece ho fortemente voluto con Fluide Risonanze e così mi sono messa alla ricerca di qualcuno che fosse sicuramente interessato a produrre la mia musica ma ancor più che fosse interessato alla mia musica e alla mia persona.

Dopo vari incontri ho deciso che Fluide Risonanze non sarebbe uscito, almeno per il momento. Non mi interessava semplicemente la pubblicazione di un disco ma un reale e motivato interesse a me e al mio progetto. Così, dopo tre anni, per caso, in uno studio di registrazione con il quale collaboro Crescendo Audioregistrazione, grazie a Gigi Patruno, incontro l'Edizioni RnS che sposa in maniera calzante il bisogno della mia musica e cioè quello della preghiera, intesa, per me, non necessariamente come qualcosa di religioso ma come frutto di raccoglimento ed introspezione dentro se stessi dal quale partire per rinascere ogni volta. Grazie a Edizioni RnS ho la possibilità di pubblicare, editare e distribuire il mio disco. Finalmente, dopo la parte creativa, inizia la parte pratica, quella che mi spaventava di più. Fondamentale è stato l'ausilio di Domenica De Leonardis. Le sue competenze, il suo supporto e il suo legame con la mia musica sono stati preziosi per la ricerca del materiale: foto, contenuti, capire cosa e come, realizzazione del sito, incontro con il grafico e realizzazione copie; tutte cose per me improbabili se non impossibili e che pian piano hanno reso visibile e tangibile il mio Fluide Risonanze.

Grazie a Edizioni RnS approdo ad un raduno a Rimini che mi espone in un colpo solo davanti a migliaia di persone, non avrei potuto desiderare di meglio per me e per la mia musica che essere presente con il mio disco in centinaia di famiglie.

Nel giro di qualche giorno ero visibile ad un numero così elevato di persone, un numero davvero irraggiungibile per me.

Arrivare in mezzo a quella moltitudine di gente è stato strabiliante ma la cosa più impressionante è stata la carica emotiva con la quale la gente ha accolto e amato da subito la mia musica sentendola come propria.

Riconoscendo il volto in copertina, ho cominciato a fare foto e firmare autografi, la gente era stupita di vedermi la in carne ed ossa e mi chiedeva incredula: “...ma sei tu?!?” cosa che a me ha fatto sorridere...

Tornare a casa non è stato semplice, amici nuovi legati al sentire e tanta voglia di condivisione ma come si dice, tutto finisce e così anche questa esperienza è volta al termine. A chiusura bilancio posso dire di essere davvero soddisfatta del lavoro svolto che non è stato semplicemente un progetto ma una condivisione del bello legata alla mia infanzia, dove la realizzazione dello stesso ha visto protagonisti compagni di scuola, come raffigura una pagina del booklet all'interno del disco, in cui due foto sovrapposte esprimono l'immagine di ieri e di oggi. Tutto questo è stato possibile anche grazie a loro!