Bio

621C8233.jpg

Daniela Mastrandrea è nata nella meravigliosa città d’arte di Gravina in Puglia nel 1981. A sette anni comincia lo studio del pianoforte e a nove compone i suoi primi pezzi. Si diploma in pianoforte affiancando gli studi di composizione.

Si esibisce in numerosi festival e rassegne musicali come Piano City Milano (2018), Festival Argojazz (2018), Time Zones (2018 e 2021), Fasano Musica (2020), Bari In Jazz (2021), Experimenta (2021) e altri. È vincitrice di diversi concorsi internazionali di composizione, premi e contest musicali tra i quali Web Talent V.I.T.A. di Believe Digital (2017), Fondazione Estro Musicale (2018), Premio Argojazz (2018), Digital Contest Kleisma (2020) e L’artista che non c’era (2020).

 

Tra le sue composizioni premiate:

 

  • Indesiderabile Tenerezza​​, vincitrice nel 2010 del terzo premio sia della giuria tecnica che di quella popolare in occasione del Concorso Internazionale di Composizione Sisì Frezza

  • Luci e Ombre, vincitrice nel 2015 del primo premio assoluto sia della giura tecnica che di quella popolare in occasione del Concorso Internazionale di Composizione Sisì Frezza, pubblicato da Editrice Rotas ed eseguito in prima assoluta allo Schloß Schönbrunn di Vienna

  • La Sorgente, scelta nel 2017 dalla Fondazione Adkins Chiti ed eseguita in prima assoluta da Solisti Veneti diretti dal Maestro Claudio Scimone presso l'Auditorium Cesare Pollini a Padova

  • La Besana, tra le composizioni premiate da Fondazione Estro Musicale nel 2018

  • Mondi Paralleli, vincitrice del Digital Contest Kleisma (2020) e de L’artista che non c’era (2020), ospite su Radio Classica, recensito da La Gazzetta del Mezzogiorno, Corriere del Mezzogiorno, Nuovo Quotidiano di Puglia, MAT2020, SOund36 e classificatosi tra le migliori proposte del 2020

  • Danza Lenta, menzione speciale per originalità e tecnica video utilizzata (Puglia Music, 2020)

  • Le parole non dette, nella top ten 2021 di Puglia Music

Tra le sue collaborazioni:

  • Festival Tuttestorie, arrangiamento per archi de L'inno dei desideri (2018)

  • Mondo Tv Spa, colonna sonora dei tredici episodi del cartone animato Cuore/Heart (2018)

  • Semplicemente te nel cortometraggio Mr Food & Mrs Wine del regista Antonio Silvestre (2019) 

  • Nahrin Swisscare, per la realizzazione del suo inno ufficiale (2020)

Ha all’attivo numerosi album e singoli: Volo di Gabbiani (2005), Fluide Risonanze (2016), Game Over (2017), Lo Specchio (2018), Quattro Singoli per le Quattro Stagioni (2019), Mondi Paralleli (2020) e Riflessi (2021).

I suoi brani e orchestrazioni sono eseguiti in tutto il mondo.