Oltre le nubi



Quante volte ci siamo ritrovati con gli occhi al cielo in cerca di un respiro ed un coraggio nuovi, cose che spesso ci sembrano mancare ma che in realtà non smettono mai di accompagnarci e appartenerci.


In una notte del dicembre 2019, ancora in dormiveglia, sono stata rapita da alcune note che, silenziose, sono venute a farmi visita e, come quasi sempre accade durante la nascita di un nuovo brano, hanno iniziato a riecheggiare nella mia mente. Ho continuato a canticchiarle dentro di me fino ad avere l’impulso irrefrenabile di fermarle su carta.


Non sono quasi mai io a scegliere il timbro da affidare ad un suono: è la musica stessa a farlo per me. Io mi limito semplicemente a creare quel ponte tra mondo visibile e invisibile e a farmi, in un certo senso, portavoce. Così, subito dopo una parte introduttiva, che vede protagonista un tema pizzicato al contrabbasso, si fa strada, in un crescendo sempre più intenso e costante se pur sommesso, un tema introdotto dal flicorno e riproposto poi dagli archi e dal pianoforte, che ci svisa un po’ su, a mo’ di improvvisazione.


Come spesso accade, la data di pubblicazione di un brano non corrisponde a quella della scrittura e/o della sua registrazione, perché ogni fase ha i suoi tempi; perciò, dalla scrittura alla registrazione, fino alla pubblicazione, intercorrono spazi temporali, spesso ravvicinati, spesso anche molto lunghi.


Oltre le nubi, singolo per flicorno, pianoforte e orchestra d’archi, datato 21 giugno 2022, rappresenta la ricerca e la voglia di quel coraggio che solo sollevando gli occhi al cielo possiamo ritrovare; perché il cielo, da sempre, rappresenta la fonte di ogni speranza e direzione, umana e terrena.


Oltre le nubi, è il secondo tassello del progetto Solstitium, iniziato il 21 dicembre 2021 con il singolo per flauto, chitarra e orchestra d’archi Ad occhi chiusi. Si tratta di due fuori programma dalla compagine orchestrale, che esulano dal viaggio per pianoforte solo di Riflessi, quinto album che da dicembre 2020 a mesi alterni segue il suo percorso di presentazione delle quattordici composizioni che lo compongono.


Con Oltre le nubi desidero donare un respiro nuovo a te che l’ascolti e lo faccio nell’unico modo a me più affine: la musica.


Ti aspetto il 21 giugno 2022 sul mio Canale YouTube!


Mi raccomando, ISCRIVITI ed attiva la campanella per restare in contatto con me!


Ti aspetto!

26 visualizzazioni